Crea sito

Elezioni anticipate. Cambiando l’ordine dei fattori il prodotto non cambia!

()

di Redazione. Lo abbiamo sempre sostenuto e continuiamo a pensarla allo stesso modo: siamo piombati nella pagina più buia della nostra storia con il peggior governo e la classe dirigente più scadente che potevano mai capitarci!

Siamo in balia degli eventi, senza un piano strategico per uscire dalla crisi, sia in ambito sanitario, che di vaccinazione, che economico, per non parlare di tutto il resto. 

Insomma, avremmo urgente bisogno di una classe dirigente all’altezza del complicato momento che stiamo vivendo. Invece assistiamo – complici o impotenti!? – al solito squallido teatrino della politica con la ‘p’ non minuscola, ma addirittura microscopica!

Allo stesso tempo, abbiamo anche la faccia tosta di stizzirci quando apprendiamo che la Germania se n’è fregata delle quote prestabilite dalla UE, sottoscrivendo accordi bilaterali con i produttori del vaccino, aumentando le scorte e, così, anteponendo gli interessi del suo popolo alle direttive di Bruxelles: mors tua vita mea! 

D’altronde una Nazione ha il diritto-dovere di agire nell’interesse nazionale, per tutelare in primis il suo popolo.

È l’immobilismo e l’incapacità del governo italiano a sollevare fondati dubbi sulla qualità della nostra classe dirigente e di tutto il ‘Sistema Italia’.

Chi dovrebbe governare il paese, si esibisce sui media blaterando, facendo le solite inconcludenti chiacchiere buone solo per i talk show e i pennivendoli da quattro soldi, ma condannando gli italiani a pagare dazio.

In questo drammatico momento storico non possiamo permetterci il solito teatrino, nè tantomeno nuove elezioni, visto e considerato che lo spessore politico non solo dell’attale maggioranza ma pure dell’opposizione è talmente inconsistente e di così poco valore che l’alternativa non appare migliore dell’attuale esecutivo.

Andare al voto con questi partiti e con questa classe dirigente sarebbe come cambiare l’ordine dei fattori: il prodotto non cambierebbe!

Vota questo post

Seguici sui social media!

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Freeskipper Italia

Freeskipper Italia - Il Social Network che fa opinione.

Ti potrebbe interessare anche...

6 Risposte

  1. Elena Sofia ha detto:

    La penso allo stesso modo. Purtroppo questa italia è finita in un cul de sac e solo un miracolo può tirarci fuori dal tunnel, ma non certo l’attuale classe politica

  2. Daniele C. ha detto:

    Vaccini? La Germania ha fatto un ulteriore acquisto separato, quello che avrebbe dovuto fare l’Italia. Berlino fa gli interessi di Berlino, Parigi fa gli interessi di Parigi, Roma non so di chi li faccia.

  3. Alien-CR ha detto:

    Per superare l’emergenza ci vorrebbe un governo del Presidente con tutte le forze politiche sedute intorno ad un tavolo per far quadrare i conti… utopia, sogno o realtà? Chi vivrà vedrà.

  4. SPQR ha detto:

    Conte o un altro fa lo stesso. Perchè? Semplice: siamo italiani!

  5. Eureka'90 ha detto:

    Nessun altro governo potrebbe essere peggiore di quello attuale… quindi se cade il Conte2 non finisce mica il mondo!!!!

  6. Giulia Cortese ha detto:

    Non so se Renzi farà realmente cadere questo governo in piena pandemia, all’inizio del piano vaccinale e alla vigilia del Recovery Plan. Se dovesse innescare una crisi, passerà alla storia come una figura del tutto indegna di rappresentare le istituzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.