ETOLUBOV ed il suo impegno artistico al servizio dell’Ucraina che soffre.

ETOLUBOV ed il suo impegno artistico al servizio dell’Ucraina che soffre.

di Alberto Sigona. La guerra in Ucraina continua a mietere vittime ed a cagionare immani sofferenze nel popolo coinvolto. Molti famosi cantanti ucraini con la loro musica hanno deciso di fare da cassa di risonanza alle afflizioni della loro gente. Una di loro l’abbiamo intervistata è ETOLUBOV.

Ciao ETOLUBOV, grazie di cuore per aver accettato il nostro invito…
Tu recentemente assieme al cantante Max Barskikh (che mesi fa abbiamo intervistato), hai realizzato il video “Rhyme” (https://youtu.be/msfILsXpPT0): di che si tratta?

È una ballata romantica su coppie che sono state divise a causa dell’invasione russa in Ucraina. Milioni di donne ucraine sono state costrette a lasciare le loro case e sono diventate rifugiate in Europa e anche in Italia. L’unico modo in cui possono rimanere in contatto con i loro cari è attraverso gli schermi del telefono. Vogliamo esprimere come si sentono, quindi questa è stata l’idea alla base del nostro video musicale. Sono passati solo un paio di giorni dall’uscita, ma abbiamo già ricevuto centinaia di messaggi e commenti in cui le persone dicevano gentili parole di gratitudine e ringraziavano per la canzone e il video. Ma non è solo un nuovo singolo pop. È molto di più. Di recente ho fondato un’organizzazione benefica che si chiama “Doli”. Si concentra sull’aiutare donne e bambini che hanno sofferto a causa della guerra. E tutti i proventi dello streaming del nostro nuovo singolo “Rymuyu” (Rhyme) saranno dati anche a “Doli”.

Tu dove ti trovavi quando è scoppiata la guerra?

Ero nel mio letto a Kiev. Mi sono svegliata dal suono dell’esplosione di un missile. Era così forte come lo è stata la detonazione nel mio giardino. In 30 minuti ero in macchina per andare a prendere mia madre.

Hai parenti in Ucraina?

La mia famiglia è riuscita a lasciare l’Ucraina, ma molti dei miei amici e colleghi sono ancora lì. Parliamo spesso e quello che dicono è assolutamente terribile. Soprattutto dopo che il terrore di missili e droni si è rinnovato con una nuova forza.

Quando e come finirà, a tuo parere, questa guerra?

Questa è una guerra aggressiva su vasta scala scatenata senza ragione dalla Russia. Sono assolutamente sicura che l’Ucraina prevarrà. Per quanto riguarda la mia opinione personale, l’Ucraina ha già vinto. La forza della resistenza ucraina, lo spirito e il desiderio di libertà del popolo ucraino sono ammirati in tutto il mondo. È incredibile come combattiamo in questa battaglia impari!

Temete che Putin possa adoperare armi nucleari?

Come possiamo vedere Putin è un dittatore impazzito. Penso che tutti dovremmo preoccuparci del fatto che il Pazzo abbia armi nucleari e consideri di usarle. Tutti i leader politici del mondo dovrebbero mandargli un chiaro messaggio che gli faccia capire che se anche solo tenta di usare armi nucleari sarà punito in maniera esemplare…

Come si sta comportando l’Europa secondo te?

L’Europa è molto grande e diversificata. Attualmente vivo a Parigi e l’adoro assolutamente. Penso che il più grande risultato dell’Europa sia quello di mostrare al resto del Mondo che così tante nazioni diverse potrebbero vivere in pace dopo migliaia di anni di guerre senza fine. E l’Ucraina combatte non solo per difendere la sua libertà, ma anche per l’Europa, difendendo il modo di vivere e la libertà di tutte le nazioni europee.

Cosa vuoi dire al popolo ucraino che soffre?

Sono orgogliosa della mia gente! L’Ucraina è la Nazione più coraggiosa del Mondo! Sono eternamente grata ai nostri guerrieri e volontari, a ogni uomo e donna che lotta per la nostra libertà! I miei pensieri e le mie preghiere sono con loro. Sopravviveremo e prevarremo!

Grazie mille!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *