Siamo tutti più poveri.

di ‘Un cittadino’. Sono un cittadino italiano che cerca di ‘sopravvivere’ nella Capitale d’Italia, mia città natale!
Come romano e dopo tre anni di governo pentastellato, il mio bilancio è del tutto negativo. Devo dire, con grande rammarico,  che non mi sono accorto di nessun cambiamento, neppure minimale. Marciapiedi dissestati, buche dappertutto, alberi che cadono o che vengono segati senza essere mai ripiantati, interi quartieri sott’acqua dopo due gocce di pioggia, degrado e abbandono ovunque, sporcizia, cassonetti stracolmi di spazzatura per la gioia di topi e gabbiani, traffico in tilt, trasporto pubblico da terzo mondo, e ciliegina sulla torta, la fermata di Repubblica della Metro A chiusa ormai da sette mesi con una Linea C che nonostante il pilota automatico passa ad intervalli di un quarto d’ora!
Come  italiano, idem. Tutto come o peggio di prima. “Zero-cambiamento”, nonostante il governo giallo-verde sia in carica da ormai un anno! Stesse tasse, salvo altri salassi, stesse liste d’attesa per una visita specialistica o un accertamento diagnostico, poca sicurezza sulle strade, giustizia lenta, zero assistenza per anziani e bambini, scuole e infrastrutture che cadono a pezzi, tanti migranti allo sbando, stesso stipendio, stessa pubblica amministrazione vecchia, decrepita, inefficace ed inefficiente.
Ma ‘loro’ si ostinano a chiamarlo ‘il governo del cambiamento’. Sì, è vero, stanno pagando 780 euro – erga omnes – a chi dovrebbe essere povero.
Ma lo Stato italiano ha sempre aiutato chi non riesce ad arrivare alla fine del mese con le pensioni sociali e d’invalida, la cassa integrazione, le esenzioni, i sussidi, le case popolari, ed altre forme di assistenza sociale.
Poi è arrivato lo sciagurato cambio “£ira-€uro di Ciampi&Prodi” che ha dimezzato il valore delle pensioni, degli stipendi, delle case… e noi cittadini siamo diventati tutti più poveri!

Un commento su “Siamo tutti più poveri.

  1. Ma adesso Salvini ha promesso la Flat Tax anche ai lavoratori dipendenti: ma non è che tolgono da una parte e mettono dall’altra? Nonè che abbassano le tasse sulla busta paga e aumentano quelle sulla casa!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.