Roma, trasporto pubblico: complimenti ad Atac e Comune per aver garantito il ‘servizio’ di sempre anche a ferragosto!

di un Abbonato Atac. Devo fare i miei più sentiti complimenti al Comune di Roma e ad Atac per aver garantito anche nella settimana di ferragosto – notoriamente il periodo in cui la città si ‘svuota’  – il medesimo servizio assicurato nei mesi invernali, ovvero lo stesso di sempre!

Infatti, nonostante oggi le strade siano completamente libere dal traffico cittadino e dalle auto parcheggiate in doppia fila, nonostante l’unica Metro della Capitale sia chiusa per lavori, i mezzi pubblici di superficie continuano a passare con la stessa frequenza dei mesi in cui il traffico è più intenso e caotico, ovvero ‘ogni quando gli pare e piace’!

Con ‘buona pace’ di chi aspetta per ore alla fermata confortato dall’olezzo dei cassonetti dell’umido ‘parcheggiati’ lungo la banchina, oggi sotto il sole cocente e domani, chissà, sotto un bell’acquazzone! Viva Roma! Viva l’Italia!

PS. IMPOSSIBILE OBLITERARE IL BIGLIETTO. Causa chiusura lavori della Metro A ci sono le navette sostitutive MA3. Una manna per i grupponi di turisti che salgono sul bus con il biglietto in mano ma che poi – senza convalidarlo – sono costretti a rimetterselo  in tasca perchè è impossibile raggiungere le obliterartici, tanto le vetture sono strapiene. E loro, giapponesi, tedeschi, americani e gente di ogni dove – che nei paesi di appartenenza non sgarrano di un millimetro – se la godono tutta, felici e contenti di stare nel paese del bengodi, dove a pagare sono sempre e soltanto i “soliti fessi”!
Complimenti Atac, complimenti ‘caldissimi’!

Un commento su “Roma, trasporto pubblico: complimenti ad Atac e Comune per aver garantito il ‘servizio’ di sempre anche a ferragosto!

  1. Un amico mio è cascato a piazza Barberini ed è sbucato a Conca d’oro. Ci ha messo meno della metropolitana. Anche perché la metro si blocca sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.