Roma, Gelato Festival 2019.

di Redazione. Sabato 13 e Domenica 14 aprile Roma diventerà per due giorni capitale del gelato artigianale. Nella capitale si terrà la competizione “Next Generation” del Gelato Festival, che selezionerà un giovane gelatiere che prenderà parte alla finale mondiale del Gelato Festival World Masters 2021.

Villa Borghese ospiterà la kermesse con 16 tra i migliori gelatieri artigianali under 30 del mondo, ognuno dei quali porterà in assaggio il gusto che l’ha portato al successo internazionale: potrai assaggiare le loro creazioni e votare per il tuo gelato preferito, ma anche scoprire i segreti del mondo del gelato fra assaggi, iniziative a tema e laboratori didattici allestiti all’interno dei tre grandi food truck, incluso il “Buontalenti” che rappresenta il più grande laboratorio mobile di produzione di gelato al mondo. Il biglietto darà diritto all’assaggio di tutti i gelati in gara, più quelli degli sponsor e alla partecipazione alle attività del villaggio.

Quest’anno, inoltre, verrà portato in tour il cucchiaino di Cosimo I de’ Medici, una riproduzione in argento sulla base di un autentico punzone del ‘500, della prima posata da gelato della storia con incisi lo stemma della famiglia fiorentina. Domenica pomeriggio, invece, è in programma il cooking show dello chef stellato Massimo Viglietti che preparerà un piatto in abbinamento ai gusti della tradizione siciliana.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Roma, è un’occasione per scoprire i segreti del mondo del gelato tra assaggi e iniziative didattiche nei tre grandi food truck da 13 metri.

Precedente Post Vip. Jovana Svonja. Successivo Istat: nuovo record per indice di vecchiaia, Italia prima in Ue.

Lascia un commento