Crea sito

Mario Draghi. Un Premier a costo zero.

Mario Draghi non percepisce alcun compenso di nessuna natura connesso alla carica di Presidente del Consiglio. E’ quanto si legge nella pubblicazione, sul sito di Palazzo Chigi, dei dati e documenti del Presidente Mario Draghi relativi agli adempimenti sulla trasparenza amministrativa.  

Il reddito del premier del 2020, anno fiscale 2019, secondo l’ultima dichiarazione pubblicata sul portale “amministrazione trasparente” della Presidenza del Consiglio, ammonta a poco più di 580 mila euro (581.665 euro).

Nella dichiarazione Draghi dichiara poi il possesso di dieci fabbricati (uno a Londra) – alcuni in comproprietà e uno in comunione dei beni – e sei terreni.

IL TWITTER di Augusto Minzolini. Draghi non percepisce stipendio come Premier. Non li prende e non lo dice a differenza dei 5stelle: Conte prendeva 80mila€ netti e si vantava addirittura di essersi ridotto stipendio del 20%. Il problema, peró, non sono i soldi, ma che quegli 80mila€ per Conte erano davvero sprecati!

Una risposta a “Mario Draghi. Un Premier a costo zero.”

  1. E’ sicuramente un atto più che encomiabile la rinuncia di Draghi allo stipendio da Presidente del Consiglio. Soprattutto perchè lo ha fatto in silenzio, a differenza di Conte che aveva sbandierato ai quattro venti il fatto che si era tagliato il 20% dello stipendio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.