Crea sito

M5S primo partito della Capitale. I romani, nonostante tutto, hanno preferito ancora i 5stelle!

()
Prima la neve che aveva ricoperto ‘le vergogne’ di Roma e poi la pioggia di questi giorni che le ha oscenamente scoperte: buche, fiumi di fanghiglia e detriti, pezzi d’asfalto, sporcizia e spazzatura ovunque, traffico in tilt, aspettando ancora che apra quel ‘mitico tratto’ di Metro C, appena 800metri dalla Stazione Lodi a quella di San Giovanni, manco fosse la Salerno-Reggio Calabria. Questa è Roma! Eppure i romani, col naso turato e gli occhi accecati dalla rabbia e dalla sfiducia generate dalla mala politica di questi ultimi vent’anni, hanno superato le buche, anche se qualcuno c’è ‘rimasto’ dentro, e hanno deciso di dare ancora una volta la loro fiducia a quei 5stelle che ormai da due anni in Campidoglio non sono riusciti neppure a tappare quelle buche che nel frattempo si sono trasformate in voragini! Il Movimento 5 Stelle conferma, così, il trend in atto a livello nazionale e nella fattispecie a Roma dal 2016, quando ha conquistato il Campidoglio con Virginia Raggi, e a scrutinio quasi terminato si conferma il primo partito in città con punte fino al 38% nella circoscrizione che comprende la zona di Ostia e del litorale romano. Insomma, il meno peggio ha avuto ancora la meglio sul peggio!

Vota questo post

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.