Crea sito

La folle idea di una tassa patrimoniale, sarebbe il colpo di grazia al ‘ceto medio’!

()

di Redazione. La splendida ‘ideona’ della patrimoniale, così come è stata concepita da pezzi del governo giallorosso, è una folle idea.

Far confluire nel monte patrimoniale anche quanto depositato in banca significa andare a tassare per ben due volte i guadagni degli italiani, visto e considerato che lo stipendio viene accreditato su quello stesso conto corrente bancario: una prima volta con l’Irpef, come reddito, una seconda volta con la patrimoniale, in quanto ‘ricchezza’.

E chi blatera di cifre da “ricchi”, come 500mila euro, non considera che in metropoli come Roma, Milano, Torino, Napoli, arrivare a quella cifra è un attimo, per quanto costano gli appartamenti in quelle città.

Ma se poi si ha la disgrazia di ereditare una seconda casa, allora si viene considerati dei “super ricchi”, anche se lo stipendio è di appena 1.200 euro al mese, anche se quelle case non danno un solo centesimo di reddito, ma solo tante spese e tante, troppe tasse!

Sarebbe invece opportuno intervenire sulla vera ricchezza degli italiani, su chi incassa a piene mani, ma che poi su quell’incasso non paga le tasse per quanto dovuto.

Sarebbe il caso che il fisco rivolgesse le sue attenzioni ai veri ricchi, e che non si accanisse sempre su chi ha quattro soldi in banca, una casa di proprietà e un appartamentino al mare già ampiamente tartassati.

Ma bisogna prima mettersi d’accordo su chi in Italia è “veramente ricco” e chi è “veramente povero”, senza colpire a casaccio, sparando nel mucchio, ovvero facendo pagare sempre i “soliti fessi”, ovvero quel ceto medio fatto di pensionati e lavoratori dipendenti.

Un ceto medio messo in ginocchio dalle politiche economiche degli ultimi vent’anni.

Un ceto medio che assomiglia sempre di più ad una sorta di ‘razza’ in via di estinzione!

 

Vota questo post

Seguici sui social media!

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Freeskipper Italia

Freeskipper Italia - Il Social Network che fa opinione.

Ti potrebbe interessare anche...

2 Risposte

  1. Valeria Ventura ha detto:

    Il ceto medio non interessa più a nessuno, neppure al ceto medio stesso che ha traslocato nei piani più alti e più ricchi (in pochi) o in quelli più bassi e più poveri (la maggioranza) della scala sociale!

  2. Giacomo-TO ha detto:

    il CETO MEDIO è già KOOOOOOO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.