Crea sito

Juve: Manduzkic prolunga il contratto fino al 2021.

di Redazione. Quota 100, no grazie! C’è chi di pre-pensionamento non vuole sentirne neanche parlare e che in pensione non ci andrebbe mai, per la semplice ragione chè più lavora e più guadagna.

E’ il caso dei grandi e strapagati burocrati, dei manger, dei dipendenti di Camera, Senato e Quirinale, dei pezzi grossi, insomma. Non certo di un operaio che si alza tutte le mattine all’alba per portare a casa uno stipendio che all’incirca è poco più di un …reddito di cittadinanza.

E ad appendere gli scarpini al chiodo, fisico permettendo, non ci pensano neppure i calciatori che in Italia, nonostante la crisi e la recessione, vengono pagati a peso d’oro!

E’ notizia fresca di giornata che Mario Manduzkic ha rinnovato il contratto con la Juventus, prolungandolo fino al 2021. Lo ha ufficializzato il club bianconero. Con la Juventus, l’attaccante croato, che compirà 33 anni a maggio, ha collezionato finora 159 presenze e segnato 43 gol in 4 stagioni.

Una risposta a “Juve: Manduzkic prolunga il contratto fino al 2021.”

  1. Champions, Ajax Juve. Guai a non fare almeno un gol ad Amsterdam. Sulla scorta di quello che è successo i 20 febbraio in casa dell’Atletico Madrid, dove la Juventus ha perso 2-0, costringendosi a un’impegnativa rimonta al ritorno, Massimiliano Allegri avverte: “Questa volta un gol dobbiamo assolutamente fare. Non possiamo di certo pensare ad avere un atteggiamento di tipo speculativo, altrimenti rischiamo di soccombere contro l’Ajax che gioca a folate. Dobbiamo mettere le basi per passare il turno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.