Crea sito

Il Papa dà la sua benedizione alle unioni civili tra persone omossessuali.

()

di Redazione. Il mondo è cambiato. Nulla è più come prima, neppure la Chiesa che oggi per bocca di Papa Francesco apre al sostegno della Santa Sede per le leggi sulle unioni civili tra persone omossessuali.

Così il Papa in un documentario in uscita oggi alla Festa di Roma a firma di Evgeny Afineevsky dice che le persone omosessuali dovrebbero essere protette dalle leggi sulle unioni civili: “Le persone omosessuali – ha fatto presente il pontefice – hanno il diritto di essere in una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia. Nessuno dovrebbe essere estromesso o reso infelice per questo. Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo sono coperti legalmente. Mi sono battuto per questo”.

Non abbiamo capito se le coppie gay, oltre che sposarsi in Comune, potranno scambiarsi le fedi anche davanti all’altare, ma adesso a Santa Romana Chiesa non resta che l’ultimo muro da abbattere, quello del matrimonio per monache e sacerdoti.
__________________________________________________________________________
IL COMMENTO. di Giorgio La Porta.  Spiegatemi bene, dunque un signore che proibisce alle donne di dire messa, vieta l’uso dei preservativi, proibisce ad un sacerdote di amare una donna, ora vorrebbe dettare la linea sulle Unioni Civili? Papa Francesco vuole darci lezioni anche su come pagare l’Imu?

Vota questo post

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

8 Risposte a “Il Papa dà la sua benedizione alle unioni civili tra persone omossessuali.”

  1. Ma il Vaticano non ha niente di meglio a cui pensare? La prossima uscita di Bergoglio sarà la sua benedizione agli uteri in affitto!

  2. Penso che la fine del mondo sia alle porte, è tutto sottosopra su questa terra; non può continuare così!

  3. Questo Papa non sa più come riempire le Chiese e si attacca a tutto. Il Vaticano sta raschiando il barile per cercare di riempire i banchi rimasti vuoti e gli oratori deserti.

  4. Il Papa dovrebbe pensare alla Pedofilia del clero ed alla richiesta di potersi sposare da parte di molti sacerdoti. In Italia esistono migliaia di preti sposati che potrebbero tornare ad esercitare il loro ministero, visto che tante Chiese sono senza un pastore.

  5. Spiegatemi bene, dunque un signore che proibisce alle donne di dire messa, vieta l’uso dei preservativi, proibisce ad un sacerdote di amare una donna, ora vorrebbe dettare la linea sulle Unioni Civili?
    Papa Francesco vuole darci lezioni anche su come pagare l’Imu?

  6. Quattro anni fa abbiamo approvato la legge sulle unioni civili, nonostante le polemiche di una parte del mondo cattolico. Oggi Papa Francesco difende le leggi sulle unioni civili. Fare politica vuol dire sempre difendere la laicità delle Istituzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.