Crea sito

I brividi di freddo fanno dimagrire!

()
Il freddo intosta! Dicevano i nostri anziani quando non c’erano ancora termosifoni e condizionatori a pompa di calore, ma poca legna e solo qualche camino. Ma quelle che un tempo erano perle di saggezza e semplici adagi della cultura popolare, oggi assurgono a grandi scoperte scientifiche. Secondo quanto riportato sulla rivista Cell Metabolism, uno studio condotto da Francesco Saverio Celi, che lavora negli Stati Uniti, all’Istituto Nazionale del Diabete e Malattie Digestive e Renali (Niddk), mostrerebbe come i brividi di freddo facciano dimagrire. In questo modo avviene una reazione che trasforma il tessuto adiposo bianco, che accumula i grassi, nel tessuto adiposo bruno, che li brucia. È stato scoperto che sono i brividi provocati dal freddo il meccanismo chiave che fa produrre ai muscoli l’ormone che favorisce la trasformazione del tessuto adiposo bianco in tessuto adiposo bruno e che attiva il tessuto bruno facendogli bruciare calorie. Si sta procedendo con i test per vautare la produzione di irisina. La ricerca si pone l’obiettivo di combattere l’obesità e aiutare chi trova particolari difficoltà nella perdita di peso.

Vota questo post

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.