Crea sito

Gli dei dello sport. Sergey Bubka

()

di Alberto Sigona. SERGEI BUBKA (URSS/UCRAINA, 1963) ATLETICA. Sergei Bubka è stato il più grande atleta di “concorsi” della storia, ed i suoi 6 Titoli iridati consecutivi (record assoluto per una singola specialità) ottenuti fra il 1983 ed il 1997 nonché le sue misure da capogiro stanno a testimoniarlo. Bubka fu il primo astista a superare la quota di 6 metri, che ai suoi tempi era ritenuta irraggiungibile. Vi riuscì per la prima volta il 13 luglio del 1985 (solo due anni prima era stato Campione del Mondo con “appena” 5.70, mentre l’anno precedente aveva saltato a 5.85, stabilendo il suo primo record del Mondo, migliorando di 2 cm il francese Thierry Vigneron), per poi ripetersi nel corso della carriera ben 43 volte. Il suo apice lo toccò il 21 febbraio 1993, quando alzò l’asticella sino a 6.15, stabilendo un record che sarebbe durato sino al 15 febbraio 2014, quando il francese R. Lavillenie volò a 6.16 (il record outdoor sarebbe però durato sino al 17 settembre 2020). La chiave del successo di Bubka fu la sua velocità e la sua forza fisica. Questo gli permise di usare aste più lunghe e rigide di quelle usate normalmente, ottenendo come risultato una migliore azione catapultante. Era anche famoso per la sua tecnica, impugnando l’asta più in alto dei suoi avversari. A dispetto della sua fama Bubka si aggiudicò “solamente” un’Olimpiade, nel 1988. È stato altresì una volta Oro Europeo (’86). Nel corso della propria carriera Bubka stabilì ben 35 nuovi record mondiali (sì, avete letto bene), 17 dei quali all’aperto e 18 indoor. Si è ritirato nel 2001.

Trovate l’intera collezione de GLI DEI DELLO SPORT su Freeskipper Italia Buon divertimento!

Vota questo post

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.