Crea sito

Gli dei dello sport. Rocky Marciano. di Alberto Sigona

di Alberto Sigona. ROCKY MARCIANO (USA 1923-1969) PUGILATO. Rocky Marciano (americano di origini italiane) è considerato uno dei primi cinque pugili della storia dei Pesi Massimi, se non addirittura il più grande dopo Alì. Basti pensare che nel corso della sua lunga carriera non ha perso nemmeno un match (sì, avete letto bene), vincendone ben 49 di cui addirittura 43 per K.O. (87%), l’unico nella storia a ritirarsi imbattuto nonché uno dei pochissimi pugili ad appendere i guantoni al chiodo da Campione del Mondo. Francesco Rocco Marchegiano (questo era il suo vero nome), infatti, difese il Titolo Mondiale conquistato nel 1952 per 6 volte, ritirandosi nel 1956 lasciando il Titolo vacante. Tarchiato, lento, tecnicamente grezzo, Marciano riusciva a compensare questi limiti con l’aggressività (talvolta al limite delle regole del ring), la resistenza fisica e, soprattutto, col suo destro terrificante, che gli valse il soprannome di The Brockton Blockbuster, Il Bombardiere di Brockton e con cui mandò al tappeto tutti i suoi avversari, È morto in circostanze drammatiche, precipitando, assieme al pilota del suo aereo privato, durante un volo condotto in condizioni atmosferiche proibitive, a 45 anni d’età.

Sylvester Stallone: 10 cose che non sai sull'attore - Cinefilos.itLa sua figura leggendaria avrebbe ispirato la fortunatissima saga cinematografica dedicata al personaggio immaginario Rocky Balboa, interpretato magistralmente da Sylvester Stallone. A proposito di chi sia stato il più grande pugile di tutti i tempi, vorrei invitarvi a dire la vostra. Grazie.
Incontri disputati. Totali: 49. Vinti (KO) 49 (43). Persi (KO) 0. Pareggiati 0

Lascia un commento

VOTA QUESTO ARTICOLO*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.