Crea sito

Gli dei dello sport. Kareem Abdul-Jabbar

()

di Alberto Sigona. KAREEM ABDUL-JABBAR BASKET (USA,1947) BASKET. Alto 218 cm, con 38.387 punti (media di 24 a match) è tuttora il primo realizzatore di sempre nella NBA. Nato Ferdinand Lewis Alcindor, nel ’71 mutò il suo nome in seguito alla conversione all’Islam. Dotato di un fisico molto possente, Jabbar era anche veloce ed estremamente tecnico: non si era mai visto prima del suo avvento un pivot (era il suo ruolo) capace contemporaneamente di segnare un gran numero di punti, essere molto efficace nei rimbalzi, stoppare con facilità gli avversari, fornire assist con l’abilità di un playmaker, dimostrando una classe ed un’eleganza rara per uno del suo ruolo (da solo riusciva a combinare molto bene le capacità nelle quali eccellevano Bill Russell e Wilt Chamberlain, altri due miti del Basket). Abdul-Jabbar è stato molto famoso per un suo tiro particolare, il cosiddetto gancio cielo (sky hook), praticamente impossibile da difendere e stoppare, supportato da un incredibile atletismo e forma fisica. Si ritirò a 42 anni (nel 1989). A livello di club ha conseguito 6 Titoli NBA (1 con Milwaukee Bucks e 5 coi Los Angeles Lakers) mentre a livello individuale detiene il record di 6 MVP della stagione regolare. Nel 2011 ha sconfitto la leucemia.

Vota questo post

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.