Crea sito

Giornata Mondiale dell’Abbraccio. Il contatto emotivo rassicura e consola.

di Redazione. Oggi, martedì 21 gennaio, arriva la Giornata Mondiale dell’Abbraccio a risollevare il morale. E’ ormai risaputo che gli abbracci fanno bene alla salute, a livello sia fisico che psichico. Tant’è che esiste la cosiddetta terapia dell’abbraccio, che aiuta a dominare ansie, depressione e stress, contribuendo inoltre a renderci mentalmente più forti e più felici.

“La tradizione dice che quando abbracciamo qualcuno in modo sincero, guadagniamo un giorno di vita.” (P.Coelho)

Risultati immagini per giornata mondiale dell'abbraccio 2020Istituita nel 1986 negli Stati Uniti, la Giornata Mondiale dell’Abbraccio è un’occasione per ritrovare il contatto emotivo e il piacere di un abbraccio, gesto che sempre più sta diventando inusuale, soprattutto nel mondo di oggi dominato dalla frenesia e dall’assenza di manifestazioni d’affetto. L’abbraccio rappresenta un conforto, una rassicurazione, una consolazione. L’essere vivente è spontaneamente portato a cercare il contatto con l’altro: le immagini dei koala australiani abbracciati per affrontare un momento di grande paura e difficoltà sono ben impresse negli occhi di tutti. Questo il potere terapeutico di un abbraccio, da celebrare oggi come tutti i giorni.

Risultati immagini per giornata mondiale dell'abbraccio 2020E se non si ha a portata di “abbraccio” un nostro simile, si possono sempre abbracciare, come accade a Milano da Biancolatte Hugs, il regno della Hug Therapy a Milano, morbidi peluches, tra cui il grande Coniglio Bianco “Free Hugs”. Il peluche rappresenta – secondo gli psicologi – l’oggetto che ci riporta all’infanzia, quando non si avevano pensieri né preoccupazioni. L’abbraccio con il peluche va ad agire a livello ormonale abbassando il cortisolo, che è l’ormone dello stress, e consentendo al nostro corpo di rilasciare sostanze benefiche che agevolano la distensione muscolare e l’abbassamento del ritmo cardiaco: il corpo pertanto si rilassa e la mente è più tranquilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.