Crea sito

È la Sinistra che ha voltato le spalle alla sua gente o la sua gente che se n’è andata via?

di Redazione. La Sinistra e i sinistri hanno una enorme virtù: quella di stare sempre dalla parte giusta, dalla parte della ragione. E questa loro collocazione non è avvenuta così, per caso, ma per l’altrettanto ovvio motivo che loro e soltanto loro detengono il principio assoluto della verità, del sapere cosa sia giusto e cosa sbagliato. Peccato che sia soltanto la “loro di verità” e che questa legittimazione gli venga non per diritto divino, ma da loro stessi, in maniera del tutto autoreferenziale.

E’ la supponenza, l’arroganza, la protervia della Sinistra e dei sinistri rinchiusi nei “Palazzi romani” e blindati nei loro privilegi. E’ la superbia della Sinistra e dei sinistri che quando perdono le elezioni non è per colpa delle loro politiche, ma per l’ignoranza e l’incompetenza degli elettori che non sanno votare bene!

Insomma, chi non la pensa come loro è un deficiente, quando gli va bene, altrimenti è uno brutto e cattivo, un fascista, un nazista, un razzista!

Ne sa qualcosa Giorgia Meloni leader di Fratelli d’Italia – che ieri sera nel talk di Nicola Porro a “Quarta Repubblica” ha dovuto prendere la matita rossa per sottolineare le sgrammaticature di Alcuni giornalisti furbetti ci provano in tutti i modi a intestarmi frasi mai dette. Che dite, avrà capito ora?.

4 Risposte a “È la Sinistra che ha voltato le spalle alla sua gente o la sua gente che se n’è andata via?”

  1. Ieri sera la Meloni ha fatto un boccone della giornalista di sinistra. A volte certi ciarloni sono talmente arroganti e presuntuosi da non sapersi neppure scegliere le vittime da bastonare e rimangono bastonati a loro volta.

  2. io non sono di destra, ma non sarò mai di sinistra, con questi sinistri è molto più facile astenersi o tutta al più votare Salvini e Meloni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.