Covid-19: spazziamo via un pò d’ignoranza dilagante in rete!

di Yvan Rettore. Vorrei ricordare a diversi ignoranti che imperversano sui media e in rete che il SSN è universale e quindi deve essere disponibile a tutti senza nessuna discriminazione secondo l’art. 3 della Costituzione.
Ciò significa che se una persona non vaccinata si ammala di Covid non può ASSOLUTAMENTE essere discriminata rispetto ad una persona vaccinata.
Vorrei inoltre ricordare che i sieri (non vaccini) in circolazione sono sperimentali e che quindi non potranno essere obbligatori per legge fino ad una loro certificazione ufficiale da parte dell’EMA (nel migliore dei casi alla fine del 2023!).
Di conseguenza, non essendoci questa obbligatorietà legale il DL sul green pass è una forma puramente ricattatoria e discriminatoria che viola:
– l’art. 3 della Costituzione (uguaglianza di trattamento)
– l’art. 16 della Costituzione (abuso delle restrizioni sulla libertà di movimento in caso di pandemia)
– l’art. 32 della Costituzione (diritto di non sottoporsi ad un trattamento sanitario che non è previsto dalla legge)
– la Risoluzione del Consiglio d’Europa del 28 gennaio scorso che prevede la non obbligatorietà di vaccinarsi conformemente alla Convenzione di Oviedo
– Il Regolamento del Parlamento Europeo del 14 giugno scorso che prevede che i non vaccinati non possono essere discriminati
– violazione di dati sensibili secondo le normative in vigore sulla tutela della privacy come già indicato di recente dal vice garante.
Ad ogni modo, il DL del governo Draghi dovrà essere oggetto di dibattito nelle aule parlamentari e diventare legge entro 60 giorni dalla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.
Potrà essere reiterato soltanto in caso di emergenza sanitaria palese ed aggravata.
Nel caso non diventasse legge nel termine previsto decadrà a tutti gli effetti e qualsiasi misura adottata contro coloro che avranno violato tale DL decadrà a sua volta.
Una furbata all’italiana per imporre le cose a termine e nulla più!
La conoscenza ci renderà liberi!
Mai come in questo caso tale massima risulta così azzeccata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.