Crea sito

Coprifuoco in Campania, Napoli atti di guerriglia vergognosi.

()

di Antonello Laiso. Quella che doveva essere una protesta contro quelle misure stringenti che avrebbero limitato non solo la diffusione del covid ma anche l’economia di una città già messa a dura prova nel precedente lokdown, non era  solo progenitrice di un dna di quel popolo da quella normale frustrazione, da quella  rabbia, da quel panico di dover chiudere quelle attività che già purtroppo in tanti hanno chiuso in Campania.

In  quella parte del paese  insieme ad altre regioni del sud tra le  più fragili, dove  molti  sopravvivono  in quei limiti sia border line tra legalita’ ed illegalita’ sia sconfinando di gran lunga quei limiti.

Dove quel lavoro non esiste e se esiste e’ spesso  senza quelle regole di tutela, dove quel lavoro lo si sostituisce illegalmente  spesso con attivita criminali quali lo spaccio ed il contrabbando le estorsioni.

Comportamenti criminali, infiltratosi in  una manifestazione pacifica  hanno strumentalizzato quella che doveva essere una legittima protesta con tante persone che mai avrebbero pensato di trovarsi nel bel mezzo di una guerriglia ,un attacco alle forze dell’ordine ed a  quei giornalisti. Un attacco al cuore della Regione alla sede della Regione.

Una regia della camorra e/o di quei gruppi che appartengono ad organizzazioni criminali di zona ,una regia volta a destabilizzare le istituzioni, creare caos panico ,creare condizioni che al contrario avrebbero trasformato una pacifica protesta in atti di guerriglia incivile  ovvero quel che e’ successo.

Tali individui fanno danni enormi alla salute collettiva ,a quell immagine di una Regione che nel’ interesse di tutela di  popolo  ha gestito meglio di tutte quell’ emergenza passata ed ora riacutizzata ,di una Regione che non  si ribella a quelle regole di ordine pubblico che non  si ribella  quelle leggi di buon senso, volte solo ad evitare la visione come asserito di quei camion carichi di bare.

La guerriglia e’ stato un atto criminale compiuto da altrettanto criminali che vanno isolati,puniti,e da tale devono essere trattati . Quei comportamenti  teppistici che nulla hanno a che fare con quel giustificato disagio sociale, con quel giustificato timore di una chiusura di un attivita’ con quel giustificato senso di frustrazione,con quel giustificato esternare liberamente una realta’ che viene infangata con quel fango che e’ difficile a  farlo scomparire.

Vota questo post

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

9 Risposte a “Coprifuoco in Campania, Napoli atti di guerriglia vergognosi.”

  1. Strumentalizzare il covid?
    Verissimo,ma da quale parte politica in un momento drammatico che qualsiasi decisione non dovrebbe avere colorema.solo il meglio per il paese?
    Così si vuole fra cadere l’esecutivo ed andare al Governo?
    Bravi che furboni….

  2. In TV hanno fatto vedere persone intubate:GIUSTO!!!.
    In TV hanno mai fatto vedere persone in Coma Etilico?
    In TV hanno mai fatto vedere persone in over dose?
    In TV hanno mai fatto vedere persone prive di arti a seguito incidenti stradali?
    …………………………………………………..
    Fare vedere in TV persone intubate è un modo becero di fare politica.
    Una signora che doveva fare una Mammografia dopo due anni di attesa ha dovuto chiamare i carabinieri, l’ho sentito alla Radio.
    Non c’è solo il COVID quando lo volete capire che stanno strumentalizzanod il COVID?

  3. chi alimenta il fuoco in un già incontenibile incendio…, i signori negazionisti della realta…buttando fango su chi governa perché si deve strumentalizzare un emergenza con una falsa incapacità a governare
    Avrei voluto vedere qualcun altro al governo…..leggiamo i giornali,guardiamo le inchieste televisive, per scoprire sempre di più….
    Signori negazionisti,
    prendetevi pure il contagio allora se per voi è tutta una campagna di paura

  4. Disposti a sopportare sempre e pronti a bere… E’ da tempo in atto una campagna di paura:ha ragione SGARBI e CRUCIANI e tanti altri

  5. La realtà è quella che descrive con sapienza Antonello,altre teorie sono di un opposizione politica che in questo momento non dovrebbe essere fatta per il bene del Paese.

  6. Qualcuno fa il gioco dell’ opposizione per cui niente è fatto bene…..vorrei vedere al Governo invece di Conte che gode stime anche dalla UE e da tantissimi Italiani qualcun altro…
    magari sovranistà?

  7. Se qualcuno avesse un po’ più di senno,e vedesse le.persone intubate che lottano tra la vita e la morte capirebbe tanto altro di cui si crede di aver capito.
    Strumentalizzare le misure varate è in questo mento terrorismo politico,chi soffia sul fuoco è incosciente,o un provocatore

  8. Trovo VERGOGNOSO molto VERGOGNOSO, m a r g i na l i z z a r e il Parlamento e governare come una dittatura a colpi di DPCM= Atti amministrativi. Esasperare la gente è VERGOGNOSO!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.