Briatore brucia Renzi, scende in politica e lancia il “Movimento del Fare”.

di Redazione. E mentre Matteo Renzi ci pensa e ci ripensa a varare il ‘suo’ partito, Flavio Briatore lo brucia sul nastro di partenza annunciando su Instagram, con un lungo post la sua discesa in campo, in politica.

L’ex team manager della Benetton e della Renault, ha lanciato il “Movimento del Fare”, con il quale intende impegnarsi in prima persona e ‘gratis’ in politica, per aiutare il Paese. Insomma, l’agone politico italiano sta per arricchirsi di un nuovo protagonista. Molti imprenditori nel passato hanno tentato la via della politica, ma solo Silvio Berlusconi e Donald Trump, grande amico di Briatore, hanno avuto il successo sperato.

Briatore su Instagram scrive “Nasce il Movimento del Fare”. Poi spiega gli obiettivi e le priorità, il programma, del nuovo soggetto politico.

“In questo momento così critico e confuso per il Paese Italia, ormai alla deriva, mi faccio avanti con una proposta forte e concreta: Il Movimento del Fare. Totalmente indipendente da qualsiasi partito o corrente politica attuali, Il Movimento del Fare nasce per essere al completo servizio dei cittadini.

Sarà formato da persone e personalità che metteranno la loro esperienza e le loro competenze a disposizione degli Italiani: Imprenditori e professionisti di successo che insieme, con le loro idee e la loro visione aiuteranno a far ripartire il Paese, creando lavoro e attirando gli investimenti: drastica riduzione del cuneo fiscale, cantieri aperti, riforma della giustizia, abolizione del reddito di cittadinanza, lavoro ai giovani e Turismo come eccellenza del Paese, sono le assolute priorità. Ma c’è tanto altro nel nostro programma.

Io mi metto in gioco in prima persona e so di poter contare su tanti professionisti e imprenditori che condividono le mie idee e vogliono far parte del Movimento del Fare. Insieme, uniti, senza alcun interesse personale e tutti con un unico obiettivo: Salvare l’Italia, ci metteremo a disposizione e al lavoro per amore del nostro Paese. E lo faremo completamente GRATIS”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.